Repubblica ItalianaConsolato generale d'Italia a TripoliFotografia
العربية | ricerca

-

L'11 ottobre 2011 è entrato in funzione il VIS


 

Informazioni relative ai visti e agli appuntamenti:

http://www.vfsglobal.com/Italy/libya/

Link ai moduli da presentare

Quanto costa un visto?

Un visto costa tra i 60 e i 116 € (secondo il tipo di visto che si richiede): se qualcuno ti ha chiesto o ti chiede somme aggiuntive promettendoti agevolazioni ti sta truffando e va denunciato perché ha violato la legge.

Ogni pagamento dei diritti previsti dalla legge deve essere effettuato in Dinari Libici.
I costi connessi alla domanda di visto (diritti da riscuotere corrispondenti alle spese amministrative per il trattamento della domanda di visto non rimborsabili) sono, in base alle tariffe in vigore dal 01.04.2011, i seguenti:

• Visto nazionale per soggiorni di lunga durata: 116 €.
• Visto Schengen di breve durata (da 1 a 90 giorni) per cittadini di Stati terzi: 60 €

Quali sono le categorie di richiedenti escluse dal pagamento del visto?

Le seguenti categorie di richiedenti sono esenti dall’obbligo di pagamento dei diritti per il trattamento delle domande:

• studenti (breve e lungo soggiorno)
• minori di 6 anni (breve soggiorno)
• parenti fino al II grado di cittadini UE (breve e lungo soggiorno)
• ricercatori scientifici, quali definiti nella raccomandazione 2005/761/CE del 28.09.2005
• alcune categorie di beneficiari rientranti nell'accordo di facilitazione con l'UE

Le richieste di visto di ingresso saranno sempre esaminate e decise esclusivamente da funzionari accreditati a Tripoli dal Ministero degli Esteri italiano e in servizio presso la sezione visti di questo Consolato Generale. Nessun operatore esterno o altro dipendente di questo Consolato Generale o dell’Ambasciata d’Italia ha alcun titolo e capacità di influenzare l’esito della richiesta di visto. Nel caso in cui qualcuno offrisse intermediazioni asserendo di poter influenzare la concessione di un visto o l’ottenimento di un appuntamento dietro un compenso, va denunciato immediatamente.

IMPORTANTE per la compilazione e presentazione delle domande di visto.

E’ obbligatorio compilare il formulario della domanda di visto in lettere latine (gratuito e disponibile in lingua italiana e araba) e corredarlo di 2 foto tessera prima di presentare la richiesta.
Tutti i richiedenti devono presentare la propria richiesta di visto personalmente previa prenotazione di appuntamento.
Il passaporto del richiedente deve avere una validità superiore di almeno 3 mesi a quella di scadenza del visto richiesto.
E’ necessario allegare alla richiesta di visto fotocopia dell’intera documentazione presentata, che sarà acquisita agli atti del Consolato Generale anche in caso di diniego del visto (il Consolato Generale non accetta documentazione pervenuta via posta o via posta elettronica).
Il Consolato Generale si riserva il diritto di richiedere ulteriore documentazione.

Maggiori informazioni sono reperibili sui siti internet del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero dell'Interno italiano.

---

Mappa | Note Legali | Credits | F.A.Q.

-

Per i cittadini

Per chi si reca in Italia

Fare affari in Libia

Fare affari in Italia

-

Fine del documento: torna all'inizio.